Chi sono

Mi chiamo Silvia Bucciarelli e sono una psicologa, specializzanda in Neuropsicologia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Nel periodo di quarantena a causa del COVID-19, ho deciso di sfruttare il tanto tempo a disposizione per creare un blog totalmente incentrato sulla Neuropsicologia e dedicato ai “non addetti ai lavori”.

Il mio obiettivo è quello di far avvicinare quante più persone possibile a questo affascinante mondo e, viceversa, rendere il mondo della Neuropsicologia accessibile a tutti.

La Neuropsicologia non è solo il mio campo di formazione, ma è una mia grande passione.

Il primo incontro con questo mondo è avvenuto molti anni fa ed, in realtà, è stato dapprima con le Neuroscienze Cognitive.

Durante il primo anno della triennale in “Psicologia e Salute”, che ho frequentato presso La Sapienza di Roma, la Prof. del corso di Psicobiologia di allora ha iniziato a parlarci di neuroni, connessioni sinaptiche e network cognitivi e qualcosa è scattato dentro di me.

Pensare che delle reazioni chimiche e delle differenze di potenziale elettrico potessero essere responsabili del nostro comportamento, delle nostre emozioni e dei nostri pensieri mi ha spiazzata.

Da allora ho voluto saperne sempre di più di questi argomenti e non ho più abbandonato questo campo. Ho approfondito vari ambiti delle Neuroscienze, compreso quello della Neuropsicologia, ed, alla fine, me ne sono innamorata.

La Neuropsicologia è la disciplina che si occupa di studiare i processi cognitivi e comportamentali, indagando le loro correlazioni con i meccanismi anatomo-fisiologici che ne sottendono il funzionamento.

Ancora oggi continuo il mio percorso di formazione per diventare una Neuropsicologa ed ogni giorno mi sorprendo di quante straordinarie scoperte abbiamo fatto finora e di quanto ancora ci sia da conoscere sul nostro organo più complesso e misterioso.

I segreti che dobbiamo svelare su com’è fatto il nostro cervello e su come funziona sono ancora tantissimi.

Intanto possiamo iniziare a conoscerne alcuni di quelli che già sono stati svelati.

BUONA SCOPERTA!

I neuroni sono cellule dalle forme delicate ed eleganti, sono le misteriose farfalle dell’anima, il battito delle cui ali forse un giorno ci chiarirà il segreto della vita della mente.

Santiago Ramòn Y Cajal

Non riesco a comprendere tutto ciò che sono.

Sant’Agostino